Menu Principale
   
 
   
 
   
 
   
 
 

“Ecco , io sono con voi tutti i giorni,
fino alla fine del mondo”
(Mt 28, 20)

Ci ritroviamo dopo il periodo delle Feste Natalizie, che ci ha fatto contemplare il mistero della venuta di Dio in mezzo a noi. Abbiamo ancora una volta aperto il cuore alla gioia per questo Bambino, che ci invitava alla fiducia e ci donava la pace.

Ed ora riprendiamo il cammino “ordinario”, nella nostra vita di tutti i giorni: i ragazzi, alle prese con i loro impegni scolastici; gli adulti, con la ferialità del lavoro e le molteplici occupazioni.

Le giornate trascorrono veloci e per lo più riempite di piccoli gesti, spesso ripetitivi, a volte un po' monotoni.
Non di rado ci capita di sentirci affannati, talvolta anche ansiosi o preoccupati.

Forse vogliamo “affrontare” la vita con le sole nostre forze, dimenticando che il Figlio di Dio è venuto per noi ed è rimasto con noi e in noi!
Gesù ci ha fatto partecipare al Suo amore verso il Padre, donandoci lo Spirito Santo, e ci ha uniti tutti in una sola famiglia: la Sua!
Gesù si è immerso nella nostra realtà e l'ha condivisa fino in fondo. Ha preso su di Sè la nostra debolezza e anche il nostro peccato, riaprendoci orizzonti di speranza e di vita piena.

Tutto ha ormai un significato e un orientamento: il Regno di Dio, che è pienezza di amore e di vita. E ognuno di noi è chiamato a collaborare offrendo ciò che è, e ciò che ha, perchè l'Amore vinca e trionfi.
Lo crediamo?
Lo vogliamo?

Ci ha detto che non siamo più servi, esecutori di ordini, ma amici, che condividono gioie e fatiche, progetti e speranze (cf. Gv 15, 15).
Questo è il nostro Dio, il Dio-con-noi.
Con questo Dio vogliamo camminare, Lui vogliamo ascoltare, con Lui vogliamo dialogare, nel Suo Spirito vogliamo amarci. In Lui riposarci se, a volte, stanchi, ci fermiamo; con Lui riprendere il cammino. Da Lui imparare a perdonare e a chiedere perdono.

Questo tempo che ci è dato è il tempo della crescita silenziosa, della maturazione, per un frutto abbondante.
Lui è e rimane con noi.

Le tue sorelle Luigina, Cecilia, Rita e Sabina.

La nostra piccola Comunità è aperta all'accoglienza di singole persone e piccoli gruppi, in un'ospitalità semplice.
Offriamo a chi viene la possibilità di condividere la preghiera e l'adorazione, di avere tempi di silenzio e momenti di vita fraterna, per sperimentare l'amore di Gesù, che guarisce e dona pace.
Non c'è una quota per il soggiorno, ma la possibilità di una libera offerta, secondo le proprie possibilità.

 

Comunità Adveniat – S. Maria in Arce
Rocca S. Angelo
06081 Petrignano d'Assisi (PG)
tel. 075/8038396
e mail: info@adveniatsantamariainarce.it